Raccogliere dati e condividerli per migliorare le cure

LifeCharger è un sistema pensato per aiutare a migliorare le cure, rendendo protagonista il paziente nella gestione quotidiana delle proprie terapie e nella raccolta di informazioni utili da condividere con il proprio medico, con chi fa ricerca farmaceutica.

Valutare l'efficacia di una cura è di estrema importanza.

LifeCharger è una piattaforma che consente ai pazienti cronici di partecipare quotidianamente alla raccolta di dati utili al miglioramento delle loro cure.

 

Perché condividere i dati è importante

La sicurezza dei farmaci e la possibilità di migliorarli dipende dalle analisi che vengono fatte dalle case farmaceutiche una volta che questi vengono immessi sul mercato. L’industria del farmaco investe in modo rilevante in questo settore.

La necessità di disporre di dati che consentano di valutare il comportamento di chi assume i farmaci è in costante crescita. Attualmente le case farmaceutiche si avvalgono principalmente di dati provenienti da data base di cartelle cliniche, ovvero informazioni fornite dai medici. Esse però sono incomplete e difficilmente tengono conto del comportamento del paziente.

La fonte di informazioni più affidabile sarebbe il cittadino stesso, che vorrebbe collaborare a migliorare le proprie cura, ma oggi non ha la possibilità di farlo.

Poter coinvolgere i pazienti cronici nella raccolta dei dati che li riguardano e metterli in grado di fornire informazioni utili al miglioramento delle loro cure è un'opportunità straordinaria, soprattutto se si tiene conto del ftto che in Europa cisono più di 100 ML di pazienti cronici (intorno ai 50 anni più del 20% delle popolazione ha una cronicità).

LifeCharger permette di attivare i malati cronici nella raccolta di questi dati, relativi sian all'uso effettivo dei farmaci sia più in generale al comportamento e allo stile di vira associato.

 Il paziente cronico vive alcune situazioni di difficoltà legate alla routine delle terapie:

-  ricordare se la terapia quotidina è stata assunta

-  gestire la scorta dei farmaci e procurarsi per tempo la terapia necessaria

-  condivider tutte le informazioni sulla terapia con il caregiver

LifeCharger è uno strumento semplice a suo supporto.

Infatti attraverso LifeCharger, il paziente cronico registra le terapie e i relativi promemoria, condivide le informazioni con il/i caregiver, tiene traccia di tutti gli eventi significativi per la salute e aiuta a fornire al medico curante o agli specialisti tutte le informazioni necessarie per il onitoraggio della cura.